Condizioni del programma fedeltà

1. Funzionamento del programma fedeltà di MyMenu

Il programma fedeltà di MyMenu, servizio di ristorazione a domicilio di cui è proprietaria la società MEAL S.r.l. con sede in Via Zambon de' Dauli, 2 , 35137 - Padova,  in vigore a partire dal 9 dicembre 2014, consente ai soli utenti iscritti di accumulare 3 punti ogni e € 2,00 di spesa, calcolati sull'importo, escluso il costo di consegna, di ordini regolarmente eseguiti e pagati dall'utente a partire da tale data. 

I punti accumulati consentono di riscattare premi o regali costituiti da sconti sul prezzo dei prodotti e dei servizi dello stesso genere di quelli che hanno dato diritto ai punti stessi e non hanno alcun fine diverso da quello di premiare la fidelizzazione dimostrata dai clienti. 

2. Catalogo premi

Il catalogo premi è consultabile dalla pagina personale di ogni iscritto cliccando sul link Il tuo saldo punti.

Il catalogo premi potrebbe essere soggetto durante l'anno a integrazioni dettate da esigenza tecniche della piattaforma online del servizio di MyMenu, mantenendo invariato il valore economico effettivo dei premi e le soglie punti con cui gli stessi possono essere richiesti. 

Ogni variazione prevista sarà comunicata nella prima pagina (home) del sito e, almeno 30 giorni prima, consentendo quindi agli utenti di riscattare i premi fino ad allora previsti, fatto salvo quanto previsto al punto 5 delle presenti condizioni in caso di impossibilita tenica dovuta alla natura stessa imprevedibile di internet. 

3. Modalità di riscossione dei premi

I premi sono richiedibili direttamente online quando si è raggiunta la soglia punti necessaria per il premio desdierato. Alla richiesta del premio viene generata un'email automatica con i codici e le indicazioni utili per usufruire del premio riscosso. Se non si riceve l'email automatica, è suggerito verificare la cartella di posta indesiderata e, in caso di mancata ricezione, comunicarlo all'indirizzo email commerciale@mymenu.it o telefonicamente al n. 049-9080058, provvederemo immediatamente a verificare la correttezza dei dati del cliente e ad inviare l'email non ricevuta. 

4. Utilizzo degli sconti e dei premi

I premi proposti non sono cumulabili:

Sconto di € 4,00 sull'importo della consegna: lo sconto di € 4,00 sulla consegna sottrae tale importo a quello dovuto per la consegna. Se il costo di consegna previsto è di € 4,00 o inferiore, le spese di consegna saranno azzerate. Qualora il premio riscosso desse il diritto a più sconti di € 4,00 sulla consegna, questi non sono cumulabili bensì saranno utilizzabili in tanti ordini diversi quanti sono gli sconti stessi.

Sconto del 10 % sull'importo dell'ordine: lo sconto del 10 % viene applicato sull'importo coisddetto "importo ristorante", ovvero sull'importo dell'ordine detratti i costi di consegna, le offerte e i MyMenu kit. Qualora il premio riscosso desse il diritto a più sconti del 10% sulla consegna, questi non sono cumulabili bensì saranno utilizzabili in tanti ordini diversi quanti sono gli sconti stessi.

Sconto in valore, € 10,00, € 15,00, € 30,00: lo sconto in valore viene applicato sull'importo coisddetto "importo ristorante", ovvero sull'importo dell'ordine detratti i costi di consegna, le offerte e i MyMenu kit. Qualora l'importo ristorante fosse inferiore, tale importo sarà azzerato e non sarà dovuta da MEAL S.r.l. alcuna differenza per la parte di sconto non goduta. 

5. Utilizzo fraudolento del programma di fedeltà.

MEAL S.r.l. si riserva la possibilità di escludere dal programma fedeltà e di eliminare gli account di tutti coloro i quali cercheranno di fare un uso fraudolento del programma di fedeltà. in particolare, MEAL S.r.l. potrà azzerare i punti, escludere o elimnare l'accoun utente se:

risultassero più account associati ad uno stesso indirizzo ed abitazione/ufficio

l'utente in mala fede, ragionevolemente a conoscenza di errori tecnici non prevedibili, intrinsechi nella natura di internet e non noti a MEAL S.r.l., non avendo proceduto ad informare MEAL S.r.l. traesse unico o ripetuto vantaggio da tali errori. In questa fattispecie la società si riserva inoltre la facoltà di non corrispondere il premio previsto o non accettarne l'utilizzo, oltre al rimborso del maggior danno cagionato, stimato nel valore dei premi goduti e non dovuti.

l'utente risultasse autore di ordini inviati e poi annullati, quindi non ricevuti e il cui importo non fosse mai stato corrisposto a MEAL S.r.l.

l'utente che, dopo aver riscosso uno o più premi e i cui punti fossero stati legittimamente azzerati, proceda ad una nuova registrazione per ricevere i 200 punti di benvenuto. 

6. Mancata riscossione premi 

In caso di mancata riscossione dei premi perchè scaduto il termine ultimo per l'utilizzo dei punti, ovvero il 31 dicembre dell'anno successivo a quello in cui sono stai accumulati, nulla sarà dovuto da MEAL S.r.l. per la mancata riscossione dei premi cui si avrebbe avuto diritto con i punti accumulati. 

Qualore la mancata riscossione dei premi fosse imputabile a cause di forza maggiore, nulla sarà dovuto da MEAL S.r.l..

A integrazione di quanto previsto all'art. 2 del presente regolamento, si comunica che, qualora la mancata riscossione del premio fosse dovuta a cause tecniche non prevedibili ed imputabili a malfunzionamenti del sistema di MyMenu, la società MEAL S.r.l. si impegnerà a risarcire l'utente con sconti o risarcimenti dello stesso valore economico dei premi di cui non si è potuto godere. Per i premi il cui valore non è stimabile poichè caratterizzati da sconti del 10% su ordini il cui importo non è prevedibile, è previsto un risarcimento totale non superiore ad € 50,00 (cinquanta/00).